News

Counterpoint Research: Global Smartphone Market – Apple ha raggiunto il primo posto nel quarto trimestre 2019, mentre Huawei ha sorpassato Apple, diventando il secondo marchio per dimensioni nell’anno civile 2019

  • Le forniture di Apple iPhone sono aumentate dell’11% di anno in anno nel quarto trimestre 2019, anche senza una variante 5G
  • realme è stato il marchio a più rapida crescita nell’anno civile 2019 (453% di anno in anno)

SEOUL e HONG KONG e NEW DELHI e PECHINO e LONDRA e BUENOS AIRES e SAN DIEGO–(BUSINESS WIRE)–Il mercato globale degli smartphone ha registrato un calo dell’1% di anno in anno nell’anno civile 2019, secondo il più recente studio condotto dal servizio Market Monitor di Counterpoint. È la prima volta che il mercato degli smartphone registra un calo per due anni di seguito. Tuttavia, il calo è stato più lento che nel 2018 (4% di anno in anno). Il mercato degli smartphone in realtà è cresciuto del 3% di anno in anno nel quarto trimestre 2019, indicando segni di una ripresa, prevista nel 2020.


Il 2019 ha portato innovazioni, 5G, display pieghevoli, ma anche un clima commerciale e politico incerto. Commentando le dinamiche del mercato globale, Tarun Pathak, Associate Director di Counterpoint Research ha notato, “Si è assistito a un aumento delle tensioni tra diversi paesi che hanno influito sul mercato degli smartphone. Ad esempio, la pressione esercitata dagli Stati Uniti su Huawei, e le tensioni tra il Giappone e la Corea che hanno portato a incertezze nel mercato della memoria. Le catene di fornitura sono state disturbate, portando varie aziende a riflettere sulle proprie strategie e ridurre la dipendenza dai singoli mercati. Nel 2020 probabilmente si vedranno tentativi di ulteriore diversificazione degli investimenti in aree geografiche per mitigare i rischi. L’attuale epidemia di Coronavirus in Cina è la minaccia più recente alle catene di fornitura”.

Nonostante le sanzioni, Huawei ha superato Apple per diventare il secondo marchio più grande nel 2019, guidata da una spinta aggressiva da parte di Huawei sul mercato cinese, dove ha raggiunto quasi il 40% della quota di mercato. Tuttavia, nel trimestre, dopo due anni, Apple ha raggiunto la pole position nel Global Smartphone Market. La spinta è partita dalla serie iPhone 11 che ha superato le aspettative.

Abbiamo inoltre visto marchi di smartphone cambiare le proprie strategie nel 2019. Ad esempio, Samsung ha aggiornato la sua A series, dando un impulso al segmento medio. Apple ha lanciato il suo iPhone 11, con fotocamere multiple, a un prezzo inferiore rispetto al predecessore. Il 5G ha inoltre offerto agli OEM un’opportunità di guadagnare mindshare lanciando dispositivi “abilitati al 5G” primi nel settore in mercati che hanno anticipato il lancio dei servizi 5G. Si prevede che il 2020 sarà l’anno della svolta, con smartphone 5G pronti a crescere a circa il 18% dei volumi complessivi di forniture di smartphone a livello globale nel 2020 rispetto all’1% del 2019.

Per un’analisi più dettagliata, fare clic qui

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Contatto per gli analisti:
Tarun Pathak
tarun@counterpointresearch.com
Segui Counterpoint Research
press@counterpointresearch.com

error: Content is protected !!